Il nuovo singolo degli Human Colonies in esclusiva su Cheap Sound! (Mastering Online, Mix Online, Studio di Mastering)

http://cheap-sound.com/le-anteprime-cheap-sound-sirio-human-colonies/

Le Anteprime Di Cheap Sound | Sirio Di Human Colonies

Lo shoegaze made in Italy mette a segno un altro punto con  Big Domino Vortex degli Human Colonies, un viaggio sonoro tutto shoegaze che riempie le orecchie di sonorità a tratti psichedeliche a tratti più ruvide e lo-fi. In anteprima su Cheap Sound il nuovo video: “Sirio”
Gli Human Colonies sono di quei gruppi che ti cattura subito con il suo suono pieno, tra ritmi trascinanti e chitarre fuzzose e abbondanza di delay a cui abbandonarsi… e così è stato!
Big Domino Vortex, il loro EP uscito a Gennaio, ci ha convinto subito! (qui trovate la nostra recensione dell’EP). Naturalmente c’eravamo anche noi all’Adorable- A shoegaze festival, che tra le altre cose ha ospitato il loro release party!

In anteprima solo per Cheap Sound il video del  loro secondo estratto “Sirio”. Godetevi questo viaggio interplanetario nel vortice degli Human Colonies! Prima conosciamoli meglio con qualche domanda!

Human Colonies

Qual è l’identikit degli Human Colonies?

Noi nasciamo come gruppo nel 2013 tra Bologna e Firenze in qualità di studenti fuori sede. Da subito abbiamo cominciato a far baccano e continuiamo a farlo felicemente.

Avete presentato il vostro  EP Big Domino Vortex, uscito per  MiaCameretta Records / Lady Sometimes Records al Monk, in occasione dell’Adorable- A shoegaze fest . Come è stato suonare lì?  Come vedete la scena Italogaze di cui fate abbondantemente parte?

Serata super! L’evento è stato curato in ogni minimo dettaglio e l’affluenza di gente ne è stata la dimostrazione. Oltretutto suonare con due gruppi come Weird e Tiger! Shit! Tiger! Tiger! fa bene alla salute. Beh, diciamo che lo shoegaze sta vivendo un grossissimo ritorno di fiamma negli ultimi anni e questo su scala globale. Il ritorno sui grandi palchi ed in sala di registrazione dei cosiddetti “mostri sacri” dice tutto. L’Italogaze è un approccio nostrano a tutto questo. Come termine è molto simpatico.

Il vostro EP  Big Domino Vortex a noi è piaciuto molto, e arriva dopoCalvary, del 2015. Da dove parte musicalmente questo vostro vortice shoegaze? Come si pone rispetto al lavoro precedente?

Parte dal fatto che volevamo ritornare a fare tanto casino, divertendoci. Calvary, per svariati motivi, non è un lavoro del quale siamo totalmente soddisfatti anche perché incompleto sotto molti aspetti. Uno di questi è stato certamente mettere da parte il lato noise a discapito di un approccio molto pop e più pulito. Scelta un po’ acerba. Big Domino Vortexvuole essere un mix di tutto quello che ci apparteneva e ci appartiene. Rumore e melodia.

Oggi per Cheap Sound abbiamo in anteprima il vostro secondo estratto: “Sirio”, traccia di apertura dell’EP. Come nasce il video?

Il video di “Sirio” è stato girato tra le montagne della Valtellina da Bubi (Bubi Visual Arts). Parla dell’uscire rafforzati da situazioni che a volte sembrano e sono insormontabili per il loro peso e di come esse possano cambiare totalmente la nostra percezione delle cose e dei valori.

Programmi per la primavera? Vi vedremo live?

Per ora abbiamo fissato un paio di date certe più un paio di festival in estate e tra pochissimo faremo una live session al VDSS studio e non vediamo l’ora!!!

Questi sono gli Human Colonies e ora godetevi “Sirio”!

 

Mastering Online

Mix Online

Studio di Mastering

Analog Online Mastering

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...